Il metodo migliore per imparare l'inglese con facilità ✔️

Sette errori comuni quando si impara l'inglese ❌

Read this article in English: Seven common mistakes when learning English ❌.

Sette errori comuni da evitare quando si impara l'inglese e il miglior metodo di apprendimento dell'inglese per iniziare a fare progressi!

Hai passato anni a studiare inglese senza fare molti progressi? Sei costantemente alla ricerca del metodo migliore per imparare l'inglese , che ti permetta di migliorare rapidamente?

Quasi tutti i metodi di apprendimento dell'inglese fanno la stessa promessa, che "imparerai l'inglese velocemente e gratuitamente, senza sforzo, facilmente, come fanno i bambini!". Queste sono promesse che semplicemente non possono mantenere. Non dimenticare che le false promesse funzionano solo su chi le ascolta, cosa che ogni politico sa fin troppo bene.

Ora, andiamo al sodo, in questo articolo smantelleremo i pessimi metodi di apprendimento dell'inglese in modo da non perdere più tempo.

Imparare in modo non organizzato

Hai mai imparato il vocabolario e la grammatica a caso? Imparando cat un giorno e hypercholesterolemia l'altro, non stai seguendo uno schema logico. Imparare la differenza tra who e whom anche se non hai ancora padroneggiato il Present Perfect non ti sarà di grande utilità.

Ti sei concentrato troppo sulla lettura senza sapere abbastanza sulla pronuncia? Imparare la lingua semplicemente leggendo , senza parlare, è una ricetta per il disastro. Poiché l'inglese è una lingua viva, devi immergerti nei suoi suoni! Concentrarsi sulla lingua parlata non è solo rilevante, può anche essere liberatorio.

Ogni buon metodo di apprendimento dell'inglese deve avere una struttura che puoi seguire per raggiungere rapidamente i tuoi obiettivi. C'è un ordine naturale che dovremmo rispettare. Considera come un bambino acquisisce fluidità nella sua lingua madre. Prima impara i suoni parlati. Successivamente, si concentrerà sulla struttura scritta. Prima impariamo la lingua parlata e solo dopo ci concentriamo su quella scritta . Quando si tratta di vocabolario, dobbiamo dare la priorità alle parole inglesi più comunemente usate e poi, al vocabolario più raro che non usiamo necessariamente su base quotidiana. Per quanto riguarda la grammatica, dovresti assimilare prima le strutture di base e solo successivamente quelle più avanzate.

Imparare tutto attraverso il testo

Testo, testo e altro testo! A scuola, potresti aver provato a imparare riempiendo la tua mente di regole e materiali linguistici che si rivelano inutili per la comunicazione. Se suona familiare, non ripetere lo stesso errore quando impari l'inglese da solo.

Se immagini solo come vengono pronunciate le parole invece di saperlo realmente, rischi di finire con un accento incomprensibile in inglese. E se sviluppi cattive abitudini di pronuncia fin dall'inizio, avrai molte più difficoltà a sbarazzartene in seguito.

Questo punto è correlato al precedente. La lingua inglese non è fonetica, le parole non sono pronunciate nel modo in cui sono scritte. Questo è il motivo per cui non dovresti concentrarti troppo sulla versione scritta.

Va bene, lascia il testo da parte per un momento. Aggiungi l' audio ai tuoi studi! Con Internet è estremamente facile trovare la pronuncia corretta delle parole e puoi anche scegliere se preferisci lo standard americano o britannico. Ecco alcune risorse utili:

Su questi siti web, hai accesso alle trascrizioni fonetiche , che ti permetteranno di imparare esattamente come vengono pronunciate le parole. Il sistema più popolare, quello su cui usiamo Fai clic e parla e su questo blog c'è l'IPA (International Phonetic Alphabet). Se ancora non riesci a leggerlo o hai bisogno di aiuto, puoi dare un'occhiata alla nostra infografica interattiva !

Il modo per imparare la pronuncia correttamente è molto semplice. Quando impari una nuova frase, pensala come se fosse musica. Presta attenzione all'intonazione, al ritmo, alle parti accentate e all'articolazione. Non trascurare questi aspetti perché, lavorando sui suoni in inglese, lavori anche sul tuo accento. Questo è l'unico modo per imparare a parlare chiaramente e alla fine acquisire anche un accento quasi nativo.

Praticare l'inglese solo una volta al giorno

La memoria umana non è perfetta, si deteriora. I nostri cervelli non sono progettati per ricordare tutto, sono progettati per dimenticare ciò che per loro non sembra importante. Questo spiega perché a volte possiamo trovare difficile ricordare qualcosa che abbiamo imparato solo poche ore, minuti o addirittura secondi fa!

Come evitare di dimenticare? Esaminando regolarmente le nuove informazioni, le rafforziamo. Se continuiamo a vedere una parola più e più volte, la ricorderemo meglio che se la vedessimo una sola volta. Ecco perché è molto meglio praticare l'inglese poche volte al giorno, invece che una sola volta. Facendo diverse sessioni di studio ogni giorno, le informazioni rimangono nel nostro cervello.

Forse ti starai chiedendo: "Ma passare un'ora al giorno ad imparare il vocabolario è meglio che non fare nulla, giusto?" Certo, ma non è un metodo di apprendimento dell'inglese efficace. Considerando che, se si studia tutto il giorno con intervalli regolamentati tra sessioni o di un sistema di ripetizione distanziati, non sarà più sprecare il vostro tempo dover re imparare il vocabolario, semplicemente perché hai aspettato troppo a lungo per esaminarlo.

Insisto sull'importanza della ripetizione e della revisione . Anche pochi minuti al giorno sono meglio di niente! Ripassa il vocabolario in metropolitana, in autobus, persino in bagno ... Dedica un po 'di tempo durante la giornata. Sarà più efficace e permanente.

Annoiarsi

La noia è nemica della concentrazione. È difficile imparare le cose senza concentrarsi. Se ti senti annoiato quando studi l'inglese, puoi essere certo che il tuo metodo non è ben adattato e non ti porterà i risultati desiderati.

Il più delle volte, in particolare a scuola, i corsi si concentrano principalmente sulla grammatica - Past perfect , Present Perfect Continuous , Future Perfect ... questi argomenti non sono esattamente entusiasmanti, vero? Quando le persone cercano di apprendere tramite metodi di autoapprendimento, può essere davvero difficile trovare contenuti adatti, adattati al loro livello attuale.

Come evitare la noia e mantenere divertente l'apprendimento delle lingue?

Per fortuna, l'inglese è tutto intorno a noi! Asseconda una delle tue passioni in inglese. Ci sono molte risorse disponibili e questo ti permetterà di creare una piacevole esperienza durante lo studio. Adatta la tua ricerca ai tuoi interessi. Per migliorare la tua comprensione della lettura , scegli articoli su Internet o libri in inglese che ti incuriosiscono. Per quanto riguarda la tua comprensione orale , film, serie TV e podcast sono ricchi di vocabolario e ti permetteranno di praticare l'inglese di tutti i giorni.

Fai quello che ti piace fare, ma fallo in inglese.

Imparare passivamente

Anche se ho appena detto che guardare film o programmi TV è un buon modo per migliorare il tuo inglese, non dovresti assolutamente dire a te stesso: "Ok, ho passato 3 ore a guardare Netflix , è abbastanza per migliorare il mio inglese ". No, è troppo passivo. Se lo fai da solo, non ti porterà risultati efficaci, perché non farai altro che ascoltare le informazioni, che spesso passano troppo velocemente Non sei direttamente coinvolto nel processo di apprendimento, il che spiega perché finisci per non ricordare molto.

Per evitare ciò, concentrati su metodi di apprendimento più attivi . Impegnati nel processo di apprendimento attraverso attività come esplorare, analizzare, comunicare, creare, pensare o utilizzare le nuove informazioni.

Mentre i film, i podcast e le serie TV sono utili per migliorare la comprensione dell'ascolto , non sono sufficienti da soli se vuoi parlare correntemente l'inglese. Per imparare a parlare inglese nella vita reale, devi imparare a intraprendere azioni specifiche, vale a dire scrivere, parlare, pensare. In breve, devi prepararti per scenari di vita reale che richiedono l'uso dell'inglese. Non esitare a coinvolgere completamente il tuo cervello nel processo di apprendimento!

Imparare parole senza contesto

Impari singole parole senza contesto? Ti sei mai chiesto perché non riesci a usarli nella comunicazione quotidiana? Hai mai provato a memorizzare book e to run uno dopo l'altro? Stai davvero sprecando il tuo tempo.

La memoria funziona in modo potente attraverso le associazioni. Se studi le parole fuori contesto, ovvero in un modo che rende impossibile creare collegamenti tra loro, è inefficace per la tua memoria e rende l'apprendimento dell'inglese ancora più difficile. La cosa peggiore che potresti fare è studiarli in ordine alfabetico ... finirai per confondere tutto!

D'altra parte, l' apprendimento di parole semanticamente correlate gioca un ruolo importante in un buon metodo di apprendimento dell'inglese.

Impara parole che stanno insieme, che puoi usare insieme, combinate ... e riappariranno insieme, pronte a servirti, ogni volta che ne avrai bisogno. Ad esempio, impara le parole rabbit , hunter , rifle contemporaneamente alla sentenza The hunter aimed his rifle at the rabbit. Il tuo metodo di apprendimento dell'inglese dovrebbe insegnarti il vocabolario nel contesto.

Non avere alcuna motivazione

Se ti sforzi di imparare cinquanta parole ogni giorno e ti stai torturando con una grammatica che non è nemmeno rilevante al tuo livello, fai un passo indietro per pensare al tuo modo di imparare l'inglese. Sei sicuro di non farti antipatico l'inglese? Fai attenzione, perché molto probabilmente distruggerà la tua motivazione.

Essendo io stesso un poliglotta, so quale può essere l'effetto disastroso di una mancanza di motivazione. Questo, insieme alla noia, è l'altro peggior nemico della concentrazione .

Imparare una lingua funziona molto meglio quando è divertente ! In tal caso, è un'avventura meravigliosa che apre nuove porte e ti offre nuove opportunità. Senza motivazione, non ricorderai cosa stai studiando e non vorrai mai ricominciare. Quindi stai sprecando il tuo tempo.

Se invece ti piace il metodo "estremo" di cui abbiamo appena parlato, benissimo! Ognuno è diverso. Ci saranno indubbiamente alcune cose che funzionano per te ma non per altri.

Per quelli di voi che stanno affondando sempre più in profondità nelle sabbie mobili della demotivazione, niente panico! Prova a cambiare o adattare il tuo metodo e ricorda il motivo per cui hai deciso di imparare l'inglese in primo luogo. Non dimenticare mai quali sono le tue ambizioni e non abbandonare gli studi. Sei già arrivato così lontano! Sarebbe un peccato smettere di migliorare adesso.

Sommario

In breve, quali sono i modi sbagliati per imparare l'inglese?

Se tu sei...

  1. Imparare in modo non organizzato
  2. Imparare solo attraverso il testo
  3. Praticare l'inglese solo una volta al giorno
  4. Annoiarsi quando si studia
  5. Imparare passivamente
  6. Studiare parole senza contesto
  7. Non sentirsi motivato

... allora sicuramente non avrai risultati rapidi ed efficaci.

Per fortuna, le soluzioni a questi problemi ti sono state presentate in questo articolo! :) Questi metodi non sono rivoluzionari, devi solo lavorare in modo intelligente ed essere paziente . Ce ne sono sicuramente altri su Internet, come il famoso metodo per imparare l'inglese nel sonno, ma lascio l'argomento delle truffe sull'apprendimento dell'inglese per un altro post sul blog!

Lavorare paga, quindi, vai avanti! :)

Guarda anche

  • Fai clic e parla . Un modo entusiasmante ed efficace per migliorare il tuo inglese è a portata di clic!
Profile picture for Ellie Wu

Ellie Wu

Author

Machine Translation

Translated from the English

Last modified: March 16, 2021, 6:54 pm